idea360

progettare, gestire, abilitare e promuovere programmi ad impatto sociale


phone

Un ecosistema digitale

idea360 è la piattaforma digitale sviluppata da fondazione italiana accenture che permette di progettare e realizzare:

  • Programmi di crowdsourcing (concorsi, bandi, call, manifestazioni di interesse, sondaggi)
  • Percorsi di formazione e-learning
  • Campagne di crowdfunding
idea360 è una piattaforma white label disponibile anche per terze parti in modalità SaaS (Software As A Service).
L’implementazione di un programma personalizzato su idea360 richiede pochi giorni, grazie alle sue funzioni altamente configurabili e gestibili in autonomia.
idea360 si adatta alla fruizione con smartphone, tablet, desktop, ed è multilingua.

Guarda il video Download Brochure
perspective
idea360

A chi si rivolge

fondazioni, associazioni, istituzioni, imprese

che promuovono iniziative ad impatto attraverso bandi, call, concorsi, sondaggi, programmi di formazione, campagne di raccolta fondi

imprenditori sociali e giovani

che desiderano partecipare alle iniziative promosse su idea360

idea360

I nostri obbiettivi

Formare

le nuove generazioni di imprenditoriali sociali e giovani

Accompagnare

la crescita dei migliori progetti ad impatto sociale, in particolare quelli che si rivolgono alle categorie più fragili

Favorire

l’utilizzo della tecnologia come acceleratore di innovazione sociale

La piattaforma

Le funzionalità di idea360

graphic

Crowdsourcing

Con idea360 puoi realizzare programmi digitali basati sulla raccolta strutturata di dati (bandi, call, concorsi, sondaggi, manifestazioni di interesse, e altro)
Puoi farlo in modo autonomo, rapido, sicuro, trasparente, efficiente, e altamente personalizzato:

  • ottimizzando i tempi di realizzazione
  • massimizzando la qualità e la affidabilità dei risultati
  • offrendo agli utilizzatori una interfaccia web e mobile user friendly
  • attraverso passaggi operativi semplici e guidati

idea360 ha un design intuitivo e non richiede competenze tecniche per la configurazione di:

  • pagine web (landing page, regolamenti, T&C, e altro)
  • application form
  • criteri di selezione e valutazione
  • accesso ai dati
  • report e dashboards

e-Learning

Con idea360 puoi creare un percorso di formazione digitale per la tua community

  • in un ambiente e-learning dedicato
  • integrando diverse tipologie di contenuti (Slide, Video, Quiz, Form, SCORM, Webinar)
  • con modalità di accesso personalizzabili

idea360 offre anche percorsi di formazione digitale a valore aggiunto messi a disposizione da Fondazione Italiana Accenture su tematiche di Innovazione Sociale.

L'ambiente idea360 presenta un elevato livello di usabilità per pianificare ed erogare:

  • corsi di formazione on-demand
  • webinar interattivi
  • dashboards dettagliate sulla fruizione
  • certificati e attestati personalizzabili
graphic
graphic

Crowdfunding

Con idea360 puoi progettare e avviare una campagna di raccolta fondi digitale keep-it-all e aggregare donazioni a sostegno della crescita di progetti ad impatto sociale, favorendo così l’incontro tra imprenditori sociali e donatori che intendono supportare lo sviluppo delle loro iniziative.

idea360 consente:

  • una visione di dettaglio su donatori e donazioni
  • l’utilizzo di QR Code per favorire la modalità fast-donation
  • la generazione e invio automatico delle ricevute di donazione

    Vantaggi

    idea360 permette di gestire in modalità integralmente digitale tutti i processi che prevedono l’acquisizione strutturata di dati e informazioni di diversa natura e formato (es. documenti, immagini, video), e che consente di aggregarli e consultarli in modo organizzato, strutturato, personalizzato.

  • 1
    Un ecosistema digitale

    idea360 rappresenta un vero ecosistema digitale in cui azioni formative e raccolta fondi possono essere collegati, direttamente o indirettamente, alle attività di raccolta dati.

  • 2
    Qualità

    Con idea360 i processi operativi risultano precisi, trasparenti e affidabili rispetto alla tradizionale gestione manuale o semi-manuale. La qualità dei programmi gestiti su idea360 è garantita anche dall’assistenza fornita da fondazione italiana accenture durante tutto lo svolgimento dei programmi stessi.

  • 3
    Rapidità

    Utilizzando idea360 l’attivazione di programmi di crowdsourcing, di formazione digitale e di campagne di crowdfunding richiede pochi giorni, è gestibile in autonomia ed è altamente configurabile e personalizzabile.

  • 4
    Evoluzione

    Le funzionalità di idea360 sono progettate e sviluppate per la gestione di programmi multi-stakeholders, promossi da fondazione italiana accenture o da terze parti, e sono in continua evoluzione e ottimizzazione.

iphone
TESTIMONIANZE

Dicono di noi

FEATURES CROWDSOURCING/1

Landing page

Layout

Definisci e realizza la pagina web/mobile dove indirizzare i tuoi potenziali utenti/partecipanti. Scegli la struttura della pagina che preferisci e trascina i moduli all'interno del composer per posizionarli nel modo desiderato

Contenuti responsive

Le pagine sono completamente responsive e si adattano a qualsiasi dispositivo o risoluzione (smartphone, tablet, desktop).

Multilingua

idea360 è nativamente predisposta in italiano e inglese, e può essere configurata e tradotta in qualsiasi altra lingua.

Custom CSS

Applica agilmente CSS personalizzati alla tua pagina web/mobile per un'esperienza completamente personalizzata.

FEATURES CROWDSOURCING/2

Application form

Drag & Drop

Progetta e costruisci rapidamente i tuoi form utilizzando l’editor drag-and-drop intuitivo e friendly di idea360

Salva e continua

Migliora l'esperienza offrendo agli utenti la possibilità di salvare il contenuto inserito nel form e riprendere la compilazione in qualsiasi momento

Form multipagina

Rendi accessibili i moduli più complessi suddividendoli su più pagine consecutive

Moduli

Costruisci i tuoi form combinando moduli tipizzati già preconfigurati

Logica condizionale

Visualizzare o nascondi campi, sezioni, pagine e altro in funzione delle azioni/selezioni dell'utente.

Validazioni

Applica validazioni ai dati inseriti per garantire coerenza e uniformità nei dati raccolti

Uploads

Configura eventuali upload massivi di dati in base a formati o dimensioni specifiche

Anteprima submission

Controlla le proposte degli utenti prima che vengano confermate, e monitora l'andamento dell'iniziativa in qualsiasi momento

Prescoring

Assegna un punteggio alle risposte degli utenti per ottenere eventuali pre-classifiche automatiche

FEATURES CROWDSOURCING/3

Valutazione e Report

Selezione

Definisci i criteri di valutazione, stabilisci i range di punteggio, invita i giurati e pianifica sessioni automatiche di votazione

Analisi dei dati

Visualizza i dati raccolti in modo efficace attraverso grafici interattivi e attraverso la funzione di ricerca avanzata

Export

Scegli quali contenuti esportare, nel il formato più adatto alle tue esigenze. Memorizza il tuo flusso di export per richiamarlo successivamente

FEATURES E-LEARNING

e-Learning

Percorsi di approfondimento

Crea, programma e automatizza l'accesso ai tuoi contenuti di e-learning in base ai diversi cluster di utilizzatori

Personalizzazione

Utilizza le numerose opzioni disponibili per personalizzare la grafica delle pagine web/mobile e i singoli corsi (inserisci background, immagini di copertina per ogni lezione, modifica colori e font).

Dashboard e reports

Monitora le prestazioni del tuo percorso e-learning attraverso una dashboard dedicata, selezionando il livello di dettaglio adatto alle tue necessità

Integrazione utenti

Gestisci gli accessi in modalità indipendente attraverso enrolling manuale o in modalità SSO (Single Sign On) integrata con sistemi terzi (piattaforme di CRM e database)

Formati

Stimola l'apprendimento attraverso i vari moduli a disposizione: Slide, Testo, Immagini, Presentazioni, Video, Quiz, Form, SCORM, Webinar

FEATURES CROWDFUNDING

Crowdfunding

Pannello di Amministrazione evoluto

Realizza e gestisci il progetto, i donatori e le donazioni in maniera semplice e veloce attraverso un pannello di amministrazione altamente personalizzato

Modalità di raccolta

Scegli tra la modalità di raccolta fondi più adatta al tuo progetto (keep-it-all, all-or-nothing, o continuativa)

Dominio

Utilizza un dominio personalizzato per valorizzare e promuovere al meglio la tua campagna di raccolta fondi

Layout

Scegli i colori, i font, e la combinazione degli elementi principali che più si adatta alla tua immagine grafica

Scegli i colori, i font, e la combinazione degli elementi principali che più si adatta alla tua immagine grafica

Design Responsive

Attraverso il design responsive, il contenuto presente nelle pagine è in grado di adattarsi graficamente in modo automatico a tutti gli schermi

Ricevute di donazione

Imposta la campagna per l'invio automatico delle ricevute di donazione utili in fase di Dichiarazione dei Redditi

QR Code

Scansiona il QR Code autogenerato per ogni campagna per offrire una modalità di donazione immediata e semplice

Analitycs

Grazie al monitoraggio di Google Analitycs, è possibile conoscere meglio la propria utenza e creare campagne mirate, al fine di attrarre il maggior numero di donatori

idea360

Value Proposition

idea360 rappresenta un aspetto centrale della value proposition di fondazione italiana accenture, attore e promotore della tecnologia digitale quale strumento che genera efficienza e garantisce trasparenza, sicurezza, precisione, tracciabilità dei processi.

Gli utilizzatori

Contatti

Fondazione Italiana Accenture, via N. Bonnet 10, 20154 Milano

FREQUENTLY ASKED QUESTIONS

FAQ CROWDSOURCING

È possibile gestire concorsi, bandi, call, manifestazioni di interesse, sondaggi. È possibile anche utilizzare la funzionalità di crowdsourcing come archiviazione delle iniziative.

Si, all’interno della propria area di amministrazione è possibile creare più iniziative e gestirle contemporaneamente. Ogni iniziativa più contenere una o più landing page e uno o più form di raccolta dati. Inoltre, è possibile inserire una o più sessioni di votazione per le proposte ricevute.

Fondazione Italiana Accenture invierà ai responsabili dell’iniziativa un link da cui effettuare il primo accesso ed inserire la propria password. Una volta completato questo passaggio, l’operatore avrà accesso alla sua installazione e potrà creare uno o più iniziative.

Gli utenti partecipanti potranno visualizzare la landing page pubblica e inviare la propria proposta o candidatura completando la registrazione del proprio account (con log-in) e successivamente completando i campi del form proposto.

Un progetto su idea360 fa riferimento ad un’iniziativa di un partner composta da una o più landing page e/o uno o più form per la raccolta dati. Sia le pagine che il form sono totalmente personalizzabili attraverso gli strumenti e i tutorial messi a disposizione da Fondazione Italiana Accenture. Inoltre, è possibile collegare all’iniziativa un corso e-learning dedicato agli utenti con il supporto tecnico messo a disposizione. Un progetto può presentarsi anche come un concorso nel momento in cui viene attivata una sessione di voto. In questo caso, il partner potrà invitare attraverso la piattaforma i membri della giuria per votare le proposte ricevute.

Si, idea360 è nativamente multilingua sia nel back-end che nel front-end. Di default il sistema è predisposto in italiano/inglese e in grado di gestire altre lingue su specifica richiesta.

Idea360 consente di utilizzare dei preset per generare pagine accattivanti e pronte all’uso, clonare landing page e form già esistenti e velocizzare il flusso di lavoro senza la necessità di competenze specifiche. È possibile duplicare sia i progetti completi, che le landing page e i form per facilitare e velocizzare la messa online dei concorsi.

Si, è possibile votare le proposte ricevute aggiungendo una sessione di votazione al form e predisponendo una giuria per valutare i contenuti in base ai criteri individuati.

Si, sia le pagine che i form sono completamente personalizzabili grazie agli strumenti e i tutorial messi a disposizione da idea360. Si potrà quindi intervenire su sfondi, font, colori, loghi, icone, favicon, predisporre footer e header. Inoltre, ogni partner potrà modificare il layout dei contenuti sulle landing page in totale autonomia e in linea con la propria brand identity.

Si, è possibile personalizzare sia il mittente che i contenuti delle notifiche come i messaggi di conferma registrazione, creazione ed invio di proposte e comunicazioni ai collaboratori dalla piattaforma.

Si, è possibile aggiungere delle stringhe di codice per personalizzare il tuo progetto su idea360 tra cui Facebook Pixel.

Si, è possibile personalizzare l’header e il footer di pagina, aggiungendo link a pagine esterne ma anche a termini e condizioni del concorso.

Si, è possibile invitare più operatori come gestori di uno o più progetti all’interno dell’area partner.

Una volta definito il tipo di progetto che si vuole avviare e avendo ben chiaro i contenuti da inserire sulla landing e all’interno del form, l’inserimento dei contenuti in pagina e la creazione del form solitamente richiede un paio d’ore e non necessita di competenze tecniche.

Si, è possibile selezionare e filtrare i campi prima del download per scaricare un file contenente solo le informazioni necessarie.

Si, è possibile predisporre più form dalla propria area di amministrazione e collegarli ad una o più landing page della stessa iniziativa.

Sarà possibile visualizzare i dati raccolti in tempo reale accedendo alla propria area di amministrazione su idea360. Da qua, si potranno filtrare le proposte in base a numerosi criteri di ricerca personalizzati e visualizzare i risultati sotto forma di elenchi ordinati e grafici. È possibile inoltre salvare le ricerche impostate, predisporre l’esportazione includendo o escludendo determinati campi e infine salvare nei formati xls o pdf.

È possibile dedicare una landing page ad una sezione news, gestendo opportunamente i contenuti editoriali aggiornati usufruendo di tutti gli strumenti già presenti per combinare titoli, testi, immagini e contenuti multimediali. Eventuali sezioni speciali come news calendarizzate, blog e forum, potranno essere implementate su richiesta in riferimento a specifiche iniziative.

L’accesso al form è consentito agli utenti registrati. La registrazione richiede l’inserimento di email e password, dati necessari per consentire all’utente di salvare le proprie proposte e richiamarle successivamente. Il form, indipendente dal processo di registrazione, potrà essere quindi predisposto per richiedere nuovamente alcune di queste informazioni che saranno utili ai responsabili per la gestione dell’iniziativa.

Si, è possibile collegare un corso e-learning ad un concorso grazie al supporto di Fondazione Italiana Accenture. È possibile marcare il corso come obbligatorio o facoltativo per l’invio della candidatura al concorso.

Si, è possibile utilizzare la piattaforma per raccogliere dati, creando una landing page ed un form dedicato.

Si, è possibile utilizzare un dominio personalizzato come dominio principale dell’iniziativa oppure personalizzare parte del dominio messo a disposizione da idea360 inserendo il nome del progetto. Il link messo a disposizione terminerà in .apply-idea360.com

È possibile inserire un titolo e una descrizione SEO all’interno di ogni landing page presente su idea360 per ottimizzare e migliorare il posizionamento nei risultati organici dei motori di ricerca.

Si, in ogni form si potrà abilitare la partecipazione in team o limitare la partecipazione a enti o aziende in possesso dipartita IVA o Codice Fiscale.

Idea360 necessita che gli utenti si registrino inserendo una e-mail, Nome, Cognome e password. Sarà possibile compilare il form e salvare i contenuti inseriti richiamandoli in un secondo momento.

In caso di utilizzo “white label: I dati personali richiesti in sede di registrazione dell’iniziativa (per log-in: e-mail, Nome, Cognome e password) verranno trattati da Fondazione Italiana Accenture in qualità di Titolare del trattamento, a questo sito di può trovare l’informativa. I dati personali richiesti all’interno del form dell’iniziativa saranno trattati dalla Terza Parte in qualità di Titolare del trattamento e da Fondazione Italiana Accenture in qualità di Responsabile. La Terza Parte dovrà quindi fornire la propria informativa privacy per il trattamento dei dati personali richiesti nel form dell’iniziativa che verrà pubblicata sulla landing page.

in tutti gli altri casi dove Fondazione Italiana Accenture è promotore o partner: La titolarità autonoma, contitolarità o lettera di nomina responsabile verranno definiti in sede di accordo secondo le esigenze delle parti coinvolte.

Si, è possibile abilitare questa funzione e inserire la data di autocancellazione dei campi all’interno di ogni form presente su idea360.

Una volta ricevute le proposte si potranno organizzare, filtrare ed esportare. Sarà possibile scegliere i campi da includere nell'export e il formato file (xls o pdf).

Si, è possibile rimuovere i dati personali degli utenti. Per esempio, esportando un file solo con abstract e ambito delle proposte.

FREQUENTLY ASKED QUESTIONS

FAQ E-LEARNING

Si, è possibile inserire un form all’interno del corso che può essere utilizzato come questionario di gradimento

Si, è possibile inserire uno o più quiz all’interno del corso per valutare lo studente durante il percorso. Sarà possibile scegliere il numero di tentativi giornalieri che l’utente potrà effettuare, il tempo disponibile, l’ordine delle domande e scegliere se mostrare le risposte corrette dopo l’invio.

Si, è possibile limitare i tentativi giornalieri dell’utente, inserendo il numero massimo di tentativi nel campo dedicato.

Per creare un corso e-learning è necessario avere tutti i contenuti video, audio, slide o SCORM da inserire, la lista di domande nel caso di quiz o form, i link ai webinar nel caso siano presenti, la lista degli studenti ed eventuali blocchi o punteggi minimi da raggiungere per il completamento del corso.

Opzionalmente si potrà aggiungere anche una lista dei docenti, dei materiali aggiuntivi che compariranno nella libreria del corso, una lista di F.A.Q. e personalizzare i codici colore e font in pagina. Inoltre, anche sulla sezione e-learning sarà possibile personalizzare il nome e la mail del mittente e i messaggi inviati dalla piattaforma. Ricordiamo che, la Terza Parte dovrà avere, ottenere, e continuare ad avere tutte le necessarie licenze, diritti, consensi, liberatorie e permessi necessari ad un legittimo utilizzo dei contenuti pubblicati.

Si, è possibile personalizzare sia i loghi, che i font e le immagini di sfondo, oltre ai codici colore e le icone all’interno della sezione.

Si, è possibile abilitare le lezioni sia in italiano che in inglese.

Si, è possibile personalizzare tutti i messaggi inviati dalla piattaforma e scegliere il mittente da cui arriveranno le notifiche agli utenti.

Si, ogni utente vedrà nella sua dashboard la percentuale di completamento, mentre gli operatori potranno accedere le statistiche del corso per seguire l’andamento degli studenti.

In base alle scelte del responsabile del corso, gli studenti potranno navigare liberamente tra i contenuti o seguire una sequenza predeterminata. Ogni studente potrà accedere alla sezione e-learning in qualsiasi momento per seguire le lezioni e trovare i link ai webinar poco prima dell’inizio della lezione live. A fine corso, l’utente potrà dover completare un quiz finale per valutare le competenze acquisite e/o compilare un questionario di gradimento del corso.

Si, è possibile inserire delle stringhe di codice personalizzate al corso e-learning tra cui la stringa di Facebook Pixel.

Si, è possibile inserire link esterni alla pagina e il link ai termini e condizioni del corso o concorso.

Si, è possibile inserire più operatori al corso in base alle loro funzioni (es. professore per il caricamento di file o lezioni, responsabile degli studenti per la visione delle statistiche e la lista degli studenti e responsabili del corso per l’intera personalizzazione della sezione).

Si, è possibile personalizzare il certificato secondo le indicazioni fornite da Fondazione Italiana Accenture.

Si, è possibile non solo gestire più corsi contemporaneamente ma anche suddividere i corsi in più unità didattiche che l’utente vedrà accedendo dalla sua dashboard.

Gli utenti possono fruire un corso e-learning attraverso una iniziativa su idea360, utilizzando il collegamento nel form, accedendo direttamente tramite form custom, effettuando l’accesso a seguito di una importazione bulk di anagrafiche o tramite system integration con sistemi di terze parti.

È possibile caricare presentazioni PowerPoint, contenuti video e audio, pacchetti SCORM, immagini, file da scaricare, e contenuti testuali utilizzando l’editor a disposizione. Si potrà utilizzare anche link esterni per il caricamento dei materiali (es. video da YouTube).

Si, la sezione e-learning presenta un’area dedicata ai webinar. è possibile predisporre e organizzare webinar utilizzando i tool più comuni (Teams, Webex, Meet, Zoom, etc.) calendarizzando la visualizzazione e inviando reminder automatici ai partecipanti al corso.

La sezione e-learning raccoglie tutti i dati relativi al completamento dei corsi per monitorare la percentuale di completamento di ogni studente, il tempo dedicato ad ogni lezione, la data del primo ed ultimo acceso, il punteggio ottenuto nei quiz e le risposte date all’interno dei form.

Si, è possibile inserire file aggiuntivi nella libreria del corso e renderli a disposizione dei partecipanti.

Si, è possibile aggiungere una sezione F.A.Q. per gli studenti del corso inserendo le domande e risposte nella sezione dedicata.

Si, le statistiche generali forniscono una panoramica degli utenti e la loro percentuale di completamento del corso. Sarà, inoltre, possibile scaricare dei report in formato xls con i dettagli.

Si, è possibile suddividere gli studenti in gruppi al fine di compartimentare la fruizione dei contenuti, inoltre ogni modulo può essere ulteriormente indirizzato a specifiche utenze attraverso la predisposizione di una password in visualizzazione.

Il sistema supporta file multimediali come video e audio nei formati .mp4, .mp3, acc, m4a, f4a. è possibile utilizzare sorgenti proprie oppure disponibili online (per es. Youtube). Le slide possono essere immagini singole o presentazioni PowerPoint, mentre lo SCORM deve essere caricato in formato .zip. Per quanto riguarda i form e i quiz, sarà possibile utilizzare gli strumenti nativi a disposizione.

Si, è possibile inserire dei blocchi per non permettere all’utente di saltare lezioni, scorrere fino alla fine dei video, navigare liberamente tra le varie lezioni e saltare paragrafi necessari per il completamento del corso. In questi casi, l’utente non potrà passare da una tab all’altra del suo computer e sarà obbligato a seguire attentamente le lezioni fino alla fine.

Si, è possibile inserire la trascrizione dei testi nel campo dedicato, offrendo all’utente la lettura delle trascrizioni come alternativa alla visione del video.

Si, è possibile rivedere tutte le lezioni finché il corso rimarrà online sulla sezione e-learning.

Si, è possibile inserire un punteggio minimo per ogni quiz all’interno del corso.

Si, è possibile predisporre una navigazione libera oppure vincolare la fruizione ad una specifica gerarchia.

Nel caso in cui il corso e-learning sia legato ad un’iniziativa di crowdsourcing, fare riferimento alla domanda "Come vengono gestiti i dati personali sulla sezione crowdsourcing?"

Nel caso in cui l’utente per partecipare al corso e-learning deve iscriversi in modo autonomo, nel form d’iscrizione verranno richiesti nome, cognome, e-mail; la Terza Parte dovrà fornire l’informativa privacy per il trattamento dei dati personali di accesso che verrà pubblicata sulla pagina di iscrizione.

Nel caso in cui sia la Terza Parte ad iscrivere l’utente alla sezione e-learning, dovrà fornire anticipatamente agli utenti l’informativa privacy per il trattamento dei dati che verrà comunque inserita nel footer della pagina del corso.